5 rimedi per la barba riccia

Prima di tutto va detto che avere la barba riccia è una cosa normale e molto comune, quindi, se lo è anche la vostra, mantenete la calma, mettete via la lametta e non fatene un problema. Seguite i nostri 5 consigli per prendervene cura e domarla, magari non diventerà perfettamente liscia, ma di certo riuscirete a darle la forma che volete più facilmente.

1. Farla Crescere

Ci sono due modi per tenere a bada una barba riccia: tagliarla molto corta o lasciarla crescere. Inevitabilmente una media lunghezza renderà molto più complicato tenerla sotto controllo.

2. Lavarla

Lavare la barba aiuterà ad ammorbidirla, a rilassare i suoi ricci e a sciogliere eventuali nodi. Usate un sapone specifico un paio di volte a settimana e, se volete, provate anche una piccola dose del normale balsamo per capelli. Gli altri giorni della settimana, invece, usate soltanto acqua. Leggete anche la nostra guida sul co-wash, un ottimo modo per lavare la barba, senza rovinarla.

3. Usare dei buoni accessori

I migliori alleati per una barba riccia sono una buona spazzola e un pettine a denti larghi, più è riccia, più i denti devono essere larghi. Evitate quelli economici in plastica del supermercato, altrimenti rischiate di strappare i peli della barba, rovinandola e creando doppie punte.

4. Affidarsi ai prodotti giusti

Dopo aver lavato la barba, quando è ancora bagnata, usate qualche goccia d’olio. Mentre, una volta asciutta, usate il balsamo per una tenuta più forte e, se non è sufficiente, ricorrete alla cera, magari una a base d’acqua, meno difficile da scaldare e più semplice da distribuire.

5. Asciugare con il phon

Quando asciugate la barba continuate a pettinarla verso il basso e usate un phon nella stessa direzione. Fate attenzione a non tenerlo troppo vicino al viso e a non impostare una temperatura troppo alta.

Barba Curata - Barba Riccia Rimedi

The Gentlemen’s Beard Premium Beard Oil

Nella nostra guida vi abbiamo parlato di quali siano i benefici e di come vada usato l’olio da barba. In questo articolo vogliamo darvi la nostra opinione sul Premium Beard Oil al Bay Rum di The Gentlemen’s Beard. È inutile girarci troppo intorno: noi semplicemente lo amiamo!

Viene assorbito dai peli della barba ammorbidendoli e rendendoli più forti già dalla prima applicazione. Massaggiandolo bene aiuta a combattere il prurito, la pelle secca e le irritazioni. Il profumo al bay rum, molto dolce, è assolutamente delizioso, dura davvero a lungo e, come dice la scheda del prodotto, la vostra donna lo apprezzerà quando vi bacerà.

L’unica nota dolente è forse il prezzo, ma vi assicuriamo che, data la qualità, è del tutto giustificato. Se poi lo trovate in offerta non potete proprio farvelo scappare, la vostra barba vi ringrazierà!

Se volete acquistarlo, avere maggiori informazioni o leggere altre opinioni cliccate su questo link o direttamente sull’immagine:

Premium Beard Oil al Bay Rum di The Gentlemen’s Beard

Premium Beard Oil al Bay Rum di The Gentlemen’s Beard

Il voto di barba curata: 5

Cura giornaliera per una barba più bella e più forte

Non sapete come prendervi cura della vostra barba? Volete che sia più forte, più sana e più bella? Oggi spieghiamo quali sono i passaggi da seguire, giorno dopo giorno, per una barba semplicemente perfetta!

Innanzitutto, per evitare prurito e irritazioni, lavate la barba due volte a settimana con un sapone adatto. La boccette di solito sono piccole, ma non preoccupatevi, sono sufficienti poche gocce da massaggiare sul viso. Risciacquate bene con acqua tiepida e tamponate piano con un asciugamano, ricordate che la barba bagnata è molto delicata. Finite di asciugare con un phon a temperatura media, è importante che non resti umida affinché non causi cattivo odore.

Una o due volte al giorno usate un pettine o una spazzola per dare una risistemata, evitare che si formino nodi e pulirla da residui di qualunque genere. Così facendo otterrete anche un ottimo effetto esfoliante sulla pelle. Se la vostra barba è particolarmente difficile da domare provate con una spazzola per capelli.

Infine terminate strofinando qualche goccia di olio per ammorbidire e profumare o, se volete una tenuta maggiore, usate il balsamo. Non esagerate con la quantità, altrimenti vi ritroverete con una barba troppo unta e dall’aspetto sgradevole.

Un uomo di bell'aspetto si prende cura della propria barba lavandola con il sapone.